attimidipuraenergia@gmail.com
IL DIAFRAMMA: protagonista della nostra vitalità e del nostro benessere

Si muove come uno stantuffo: si abbassa quando inspiriamo, si solleva quando espiriamo. Non adoperiamo nemmeno 1/6 della sua potenzialità! Come possiamo pretendere che il nostro benessere psicofisico sia al massimo se le nostre cellule sono ossigenate appena il minimo indispensabile?

Come gli altri muscoli, si contrae e si accorcia in base alle nostre esperienze di vita e ai nostri stati d’animo. Le emozioni che ci fanno trattenere il fiato, come la paura, sin dall’infanzia si esprimono con contrazioni muscolari di difesa che riducono la mobilità diaframmatica e fissano il diaframma nella sua escursione minima.

E pensare che questo muscolo straordinario ha un ruolo fondamentale anche nella circolazione del sangue e nella digestione. Nelle 24 ore movimenta una quantità di sangue di 4 volte superiore a quella del cuore; con il suo movimento rimuove le stasi circolatorie dell’addome e degli arti inferiori. Cattiva circolazione nelle gambe e digestione lenta – quando non hai difetti a carico del cuore o dell’apparato digerente – sono sovente causate da una scarsa mobilità diaframmatica.

Nella Sessione REME “Le scapole e il respiro” andiamo a massaggiare i muscoli respiratori per ridare elasticità, mobilità ed energia al diaframma, per riportarlo al 100% delle sue potenzialità, per liberare il respiro, migliorare la circolazione e la digestione.

Ti aspettiamo, prenota il tuo posto scrivi a info@centrorememilano.it o WhatsApp 3475506750

A Milano il 3 febbraio 2017

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *